LA GENIALITÀ DELLA DISNEY

If you speak English, I’m sorry but this article won’t be translated as I usually do, because of its length (you see, I’ve almoste reached 2300 words!). I’m sorry about that, but you fortunately can manage to understand it by the pictures I linked. ūüôā Even though many of them can’t be seen, many of them strangely don’t have the link and many of them don’t work. Sorry ^^

La Disney non √® banale: √® un’autentica sorgente di idee geniali e questo ce lo dimostra chi ci lavora, nascondendo nelle proprie opere alcune sorprese.

Abbiamo parlato spesso di questi easter egg, di queste sorprese nascoste in giro per i film Disney. Io cercherò di farvene un elenco, ma dobbiamo prima fare alcune considerazioni.

  1. Quelli che vedrete qui sono una minima parte degli easter egg esistenti, per molti motivi. Prima di tutto io, che pure non ne conosco relativamente molti, non riuscirei a farceli stare tutti in un articolo. E poi comunque ce ne sono appunto molti che non conosco, e che farei fatica a trovare da qualche parte. C’√® poi da dire che secondo me moltissimi easter egg sono ancora da scoprire…
  2. Ho fatto un lungo lavoro per cercare di documentare (almeno con delle immagini) ciò che dico, anche se non sono riuscito tutte le volte.
    • Il viso di Biancaneve¬†assomiglia molto a quello della Fata Turchina, poich√© sono stati entrambi ricalcati sulla stessa attrice con il rotoscope. Lo so, non √® un vero easter egg.
    • Cleo, da¬†Pinocchio, appare anche in¬†Bongo e i tre avventurieri (nel quale compare anche il Grillo Parlante, ma come personaggio).
    • Sempre da¬†Pinocchio, alcuni personaggi (come il Grillo Parlante e lo stesso Pinocchio) compaiono in Chi ha incastrato Roger Rabbit, film famoso per essere pieno di camei veri e propri.
    • In¬†Aladdin il Genio trasforma la sua faccia in quella di Pinocchio, perch√© non crede che Aladdin lo voglia liberare.
    • Pinocchio e la Fata Turchina appaiono in¬†Teacher’s pet
    • Pinocchio (e questa √® l’ultima con lui) appare anche in¬†Rapunzel – L’intreccio della torre, sotto forma di marionetta.
    • Dumbo pu√≤ essere visto, sotto forma di giocattolo spara-bolle, in¬†Basil l’investigatopo.
    • Il nome del treno del circo di¬†Dumbo¬†√® lo stesso delle scatole del circo di¬†A bug’s life – Megaminimondo.
    • Anche Dumbo e Timoteo¬†appaiono in¬†Chi ha incastrato Roger Rabbit.
    • In¬†Paperino nel regno della matemagica¬†Paperino indossa il vestito di Alice e ha i suoi capelli (solo castani invece che biondi). Nello stesso film compare un uccello-matita, creatura sempre di¬†Alice nel paese delle meraviglie.¬†
    • Biagio Lucertola appare nel film¬†Basil l’investigatopo come scagnozzo di Rattigan.
    • Il Cappellaio Matto e il Leprotto Bisestile compaiono in molti episodi di¬†Bonkers, gatto combinaguai.
    • Nel famoso¬†Chi ha incastrato Roger Rabbit¬†compaiono anche:¬†Biagio Lucertola, Panco Pinco, lo Stregatto, la serratura e una versione arancione di un animale-trombetta.
    • Il mercante all’inizio di¬†Aladdin cerca di vendere il narghil√® usato dal Brucaliffo.
    • In¬†Aladdin e il re dei ladri il Genio si trasforma nel Bianconiglio.
    • In¬†Darkwing Duck¬†il personaggio di Tuskernini √® chiaramente ispirato al tricheco di¬†Alice nel paese delle meraviglie.
    • In¬†Flubber compaiono spezzoni di moltissimi cartoni animati Disney.
    • Sempre in¬†Chi ha incastrato Roger Rabbit appaiono i seguaci di Malefica.
    • Shere Khan e Kaa compaiono nel videogioco Quackshot.
    • Questo non √® un vero e proprio easter egg, ma una curiosa coincidenza dovuta al basso budget a disposizione: nel film Robin Hood moltissimi elementi sono stati ripresi da altri film. Per esempio i personaggi di Little John (da Baloo) e di Sir Biss (da Kaa); la sequenza di ballo di “Giovanni re fasullo d’Inghilterra” tra Little John e Lady Cocca (da quella tra Baloo e Re Luigi); quando Lady Cocca stringe la proboscide di un elefante (da Il libro della giungla); i vestiti di Robin Hood e del Principe Giovanni (da Peter Pan e il re di¬†Pomi d’ottone e manici di scopa); alcune animazioni e musiche prese dallo stesso film o da altri.
    • La scena in cui Christopher¬†Robin lancia delle pietre viene ripresa da Mowgli.
    • La scena in cui Mowgli viene leccato dai lupi √® ripresa da quando Semola viene leccato dai cani.
    • In¬†Le nuove avventure di Winnie the Pooh De Castor ripete alcune azioni del castoro di¬†Lilli e il vagabondo.
    • Sempre De Castor nel primo episodio dice “Non sono nell’elenco telefonico”. Questa frase, apparentemente senza senso, spiega invece che il personaggio non √® presente nei libri originali.
    • La sequenza dei coccodrilli di¬†Bianca e Bernie¬†verr√†¬†ripresa ne¬†Il Re Leone II¬† e¬†La principessa e il ranocchio.
    • La baia di¬†Bianca e Bernie √® parzialmente la stessa di quella de¬†La Sirenetta, mentre alcune scene di Penny sono state riprese ne¬†Il libro della giungla.
    • Sempre nello stesso film Orville emette due volte l’urlo di Pippo.
    • Durante una canzone di¬†Bianca e Bernie fanno un cameo Bambi e sua madre.
    • Alcuni suoni dello stesso film sono gli stessi de¬†Gli Aristogatti.
    • In¬†Oliver & Company abbiamo molti camei: Gilda, Fido e Whisky¬†(Lilli e il vagabondo) e Pongo (La carica dei 101).
    • Sempre in¬†Oliver & Company¬† compaiono Rattigan e Scooby-Doo.
    • Jenny di¬†Oliver & Company¬†assomiglia molto a Penny di¬†Bianca e Bernie¬†(in origine dovevano essere lo stesso personaggio).
    • Nello stesso film Sykes ha dei dobermann, e la sua macchina √® targata DOBRMAN.
    • Sempre nello stesso film Tito canta “Hei ho” da¬†Biancaneve e i sette nani.
    • Ne¬†La Bella e la Bestia quando Gaston precipita dal torrione, si pu√≤ scorgere un fiume in lontananza. Ci√≤ a portato alcuni fan a credere che Gaston non fosse morto, ma quei geni della Disney avevano letto loro nel pensiero, mettendo dei teschi nei suoi occhi per simboleggiare la sua morte.
    • Durante la canzone “Via di qua” ne¬†Il gobbo di Notre Dame¬†si pu√≤ notare Belle che legge un libro ed il tappeto volante.
    • La Bestia ha un cameo in¬†Aladdin sotto forma di giocattolo.
    • Il ballo finale di Belle con la Bestia √® lo stesso di Aurora e Filippo.
    • Avete presente la zuccheriera prepotente di Merlino? √ą una delle zuccheriere che circondano Mrs. Bric durante “Stia con noi”.
    • Mrs. Bric, Tockins e Chicco hanno un cameo in¬†Tarzan.
    • All’inizio de¬†La bella e la bestia appare una cerva, che alza di scatto la testa, come la madre di Bambi; non si pu√≤ per√≤ trattare della stessa cerva, perch√© Bambi e sua madre sono cervi della Virginia, animali che vivono solo in Nord America (mentre¬†La bella e la bestia si svolge in Francia).
    • La trasformazione di Pinocchio in bambino, della Bestia in principe e di Vanellope in principessa sono molto simili.
    • Il pianto di Belle sul corpo della Bestia, quello di Jane su Trilli e quello di Elsa su Anna sono molto simili; inoltre viene parodiata in¬†Shrek e vissero tutti felici e contenti.
    • Belle e la Bestia hanno un cameo ne¬†La coppia adorabile della serie¬†Topolino.
    • In¬†Aladdin¬†ha un cameo Sebastian.
    • Alla fine dello stesso film il Genio indossa un cappello raffigurante Pippo.
    • La lampada e il tappeto volante di¬†Aladdin hanno un cameo ne¬†La principessa e il ranocchio.
    • La scena in cui Aladdin prende la lampada √® una parodia di Indiana Jones.
    • Jasmine e Aladdin attraversano lo stesso giardino di Meg ed Hercules.
    • Aladdin e Jasmine hanno un cameo ne¬†Il re leone 3, film ricco di camei.
    • Mettete la cassetta de¬†Il gobbo di Notre Dame¬†e andate oltre i titoli di coda: Hugo vi saluter√† prima di scomparire.
    • Pumbaa ha un cameo nello stesso film, sotto forma di statua.
    • Molti elementi di¬†Rapunzel¬†ricalcano quelli de¬†Il gobbo di Notre Dame: il rinchiudere qualcuno, l’isultarlo, la vittima che d√† ragione a chi lo insulta, persino il coltello di Madre Gothel / Frollo.
    • I nomi di due dei gargoyle sono un omaggio allo scrittore de¬†Il gobbo di Notre Dame: Victor Hugo.
    • Avete presente quando Ade chiama Zeus “Mr. Ehi tu fuori dalla mia nuvola”? √ą il titolo di una canzone dei Rolling Stones (“Get off my cloud”).
    • Scar ha un cameo in¬†Hercules¬†(tra l’altro Zazu l’aveva detto…).
    • Vi ricordate quando Filottete urla “Sto camminando qui!”? √ą una citazione del film¬†Un uomo da marciapiede.
    • Nella canzone “Ieri era zero” si nota una costellazione a forma di Marilyn¬†Monroe: nel trailer originale era invece Sebastian.
    • Ermes √® una parodia di Paul Shaffer (che √® anche suo doppiatore).
    • In¬†Hercules c’√® una parodia di¬†The Karate Kid.
    • Hercues rompe le braccia alla Venere di Milo¬†e si nota anche Amore e Psiche.
    • Nello stesso film ci sono parodie di Gatorade, Air Jordan, American Express, New York¬†e la fine del mondo secondo il calendario Maya.
    • La bambina a cui Mulan restituisce la bambola diventer√† una sua allieva.
    • In¬†Mulan¬†e¬†La Bella e la Bestia¬†appaiono delle parodie del quadro “American Gothic”.
    • Mushu parodia Batman.
    • In¬†Tarzan c’√® una parodia di Nelson Muntz de¬†I Simpson,¬†di Frankenstein Junior e de¬†I predatori dell’arca perduta.
    • Un piccolo Tarzan ha un cameo all’interno dello stesso film.
    • Nello stesso film il cagnolino Fratellino di Mulan ha un cameo, sotto forma di pupazzo.
    • Nel film¬†Tarzan¬†ci sono due citazioni del film¬†Dumbo.
    • Vi ricordate quando ne¬†L’era glaciale 3¬†si vedono le zampe del T-rex? √ą una citazione del film Disney¬†Dinosauri.
    • La trasformazione di Yzma ricalca quella di Malefica.
    • Nel film Le follie dell’imperatore¬†sono presenti parodie di Tarzan, Michael Jackson,¬†L’esperimento del dottor K¬†e¬†Ghostbusters.
    • ¬†Avete presente la grotta di¬†Koda, fratello orso? Esiste davvero!!!
    • Nello stesso film ci sono riferimenti a La Grande Jatte e a¬†Titanic.
    • Nella versione DVD di¬†Mucche alla riscossa¬†le mucche raccontano¬†I tre porcellini.
    • Il film¬†Chicken Little¬†√® molto ricco di riferimenti a film o canzoni.
    • Vi ricordate di Pesce Fuor d’Acqua? √ą ispirato a Kenny!
    • Il film¬†I Robinson¬†in originale si chiama¬†Meet the Robinson. Vi ricorda qualcosa?
    • Tiny ha un cameo in¬†Ralph Spaccatutto.
    • In¬†Bolt ci sono riferimenti a¬†Alla ricerca di Nemo,¬†Koda, fratello orso¬†e¬†“Animaniacs“.
    • Volete stalkerare la Disney? Guardate sul collare di Bolt.
    • In¬†La principessa e il ranocchio, Lawrence assomiglia a Nathaniel di¬†Come d’incanto.
    • Il Dr. Facilier, oltre che a Jafar, assomiglia alla divinit√† vud√Ļ Baron Samedi.
    • Nello stesso film ci sono riferimenti a¬†Cenerentola,¬†La bella addormentata nel bosco,¬†La bella e la bestia,¬†Aladdin,¬†La spada nella roccia, Il libro della giungla,¬†Pinocchio, Alice nel paese delle meraviglie, La sirenetta, Gli Aristogatti, Biancaneve, Bianca e Bernie…
    • Evangeline, la stella: un riferimento a Pumbaa, alla Fata Turchina e all’Isola che non c’√®.
    • Nello stesso film ci sono camei di Prudence, Bo Beep, tappeto volante e Denahi.
    • L’anello di Mamma Odie¬†√® quello di Lady Tremaine¬†e di Crudelia de Mon.
    • In Rapunzel √® presente un fuso, lo stesso di Aurora!!!
    • Nello stesso film ci sono riferimenti a¬†La principessa e il ranocchio¬†e¬†Aladdin, Robin Hood, La Sirenetta, Koda, fratello orso, Il ritratto di Dorian Gray, La bella e la bestia, Cenerentola, Blade Runner…
    • Vladimir e Maximus hanno un cameo in¬†Ralph Spaccatutto, mentre Rapunzel ed Eugene in¬†Frozen.
    • In¬†Winnie Pooh –¬†Nuove avventure nel Bosco dei 100 Acri¬†dopo i titoli di coda compare l’Appresto.
    • Nello stesso film c’√® un riferimento a¬†Fantasia 2000¬†e¬†Indiana Jones.
    • In un episodio sull’Arca di No√®, con Paperino, c’√® un riferimento a¬†Bianca e Bernie nella terra dei canguri.
    • Nell’episodio¬†The Many Mouths of Andrew Colville¬†della serie¬†Elementary¬†Sherlock dice di dover cantare una canzone di “qualcosa chiamato Frozen”.
    • In¬†Big Hero 6 c’√® un poster di¬†Lilo & Stitch,¬†una foto di Bolt, un pupazzetto di Ralph, uno di Elastigirl¬†e un manifesto di Hans.
    • L’armatura di Baymax √® una citazione dell’aspetto di Ralph.
    • Nello stesso film appare Oswald il coniglio fortunato.
    • Gli spazzacamino di¬†Mary Poppins sono i vecchietti di¬†Come d’incanto.
    • “Rifletti, ammicchi, sbatti le palpebre”…ricorda qualcuno?
    • Questo tipo nella versione italiana di “Lara Croft: Tomb Raider” dice di chiamarsi “Signor Poppins” e che “basta un poco di zucche’ “.
    • Vi ricorda qualcuno Discord?
    • Il capitano di¬†James e la pesca gigante¬†√® proprio Jack Skeleton!
    • Jack Skeleton compare anche in¬†Beetlejuice: – spiritello porcello, Coraline e la porta magica¬†e nel fiocco del Cappellaio Matto in Alice in Wonderland. Appare inoltre nel videogioco “Ragnarok Online”.
    • Il serpente di¬†Nightmare Before Christmas √® molto simile al Verme delle Sabbie di Saturno di¬†Beetlejuice.
    • Igor¬†e il dottor Finkelstein¬†sono la parodia di Frankenstein e Igor di¬†Fankenstein Junior.
    • Sempre in¬†Nightmar Before Christmas si possono notare dei pigiama di Topolino e Paperino.
    • In¬†In viaggio con Pippo si possono notare Ariel, la Grotta del Teschio di¬†Peter Pan, Topolino (con Paperino e da solo) e il guanto di Michael Jackson (del quale c’√® anche una parodia).
    • Nel film¬†Uno zoo in fuga lo gnu Kazar sta per uccidere il leone Samson…buttandolo da un burrone. Ricorda qualcosa (tra l’altro Mufasa √® morto proprio per gli gnu)? Nello stesso film la testa di Nigel assume una forma familiare; lo stesso personaggio cita Sid quando guarda in gi√Ļ mentre viene rapito dagli gnu; lui √® un camaleonte che si chiama Camo, lui pure.
    • In¬†Frankenweenie¬†c’√® un aquilone a forma di Batman, un gatto simile a quello di¬†Nightmare Before Christmas e di Vincent,¬†il personaggio di Mr. Rzykruski che somiglia molto a Vincent Price, quello di Stranella¬†che assomiglia a quello della Bambina che Fissava, quello di Edgar ‘E’ Gore¬†che assomiglia ad Igor, quello di Nassor¬†che assomiglia a Frankenstein, una bicicletta¬†che viene da¬†Pee Wee’s big adventure,¬†una parodia di Hello Kitty e un ratto mannaro¬†simile al lupo mannaro di¬†Nightmare Before Christmas.
    • In¬†Planes 2 possiamo notare due volte Saetta McQueen¬†e¬†una volta Sergente.

Finalmente abbiamo finito! Vi ricordo che ho volutamente tralasciato i film Pixar, Disney-Pixar (se non con una o due eccezioni, forse), i Disney Channel Original Movie, i film DisneyToon Studios e i film Disney non d’animazione. E non venitemi a dire che¬†Planes 2¬†√® Disney Pixar, perch√© non lo √®.

Annunci

CAMEO: SUBLIMINAL MESSAGE? NO

As promised, I’m back with this article about cameos. What is a cameo? It’s a matter, quoting italian version of Wikipedia, of a “famous celeb’s brief appearance in a theatrical performance or in a film”. Actually, according to the definition, the famous personality¬†should be a very famous actor, or a famous non acting person. And especially he should speak, hence: more than a background actor. Therefore (and it’s the only objection that I accept) Disney’s (and Disney-Pixar’s) ones are, more than cameos, easter eggs (although it’s and IT-related term), or even: quotes, tributes, references to other jobs.

A quote, a reference, an homage to another film or another¬†character is a very recurring thing, actually: any film gets inspired by other films. A little less frequent (maybe) are quotes of films inner to the same universe (in more practical terms, but only in this case, to the same company: Walt Disney). But there’s a big difference between¬†this and¬†saying that Disney puts some characters only so that your subconscious makes you watch all other Disney films. I call it passion.

Oh, well, let’s not even talk about who, ranting and raving, describes spin-offs, sequels, prequels, midquels, selfparodies, or franchise parts as “subliminal messages to make you watch other Disney films”. I just say that we’re talking about guys with a lower IQ than sparrows’ one.

My speech is finished, now; it doesn’t make sense, indeed, analyzing each single reference, because of two simple reasons: first of all, they’re really a lot and probably we still don’t know many, we haven’t discovered them yet; moreover I’d say the same thing for all:¬†they’re quotes, references, cameos, homages. Not fucking subliminal messages.

CAMEO: MESSAGGIO SUBLIMINALE? NO

Come promesso, sono tornato con questo articolo sui camei (lo so, suona male…). Che cos’√® un cameo? Si tratta, citando Wikipedia, di una¬†“breve apparizione di un personaggio famoso in uno spettacolo teatrale o in un film”. Effettivamente, secondo la definizione, il personaggio famoso dovrebbe essere un attore molto famoso, o una persona famosa che non recita. E soprattutto dovrebbe parlare, insomma: pi√Ļ che una comparsa. Perci√≤ (ed √® l’unica obiezione che accetto) quelli dei film Disney (e Disney Pixar) sono, pi√Ļ che camei, easter egg (anche se si tratta di un termine relativo all’informatica), o meglio: citazioni, omaggi, riferimenti ad altre opere.

Una citazione, un riferimento, un omaggio ad un altro film o ad un altro personaggio √® una cosa frequentissima, anzi: qualsiasi film viene influenzato da altre opere. Un po’ meno frequenti (forse) sono le citazioni di film interni allo stesso¬†universo (in termini pi√Ļ pratici, ma solo in questo caso, alla stessa azienda: Walt Disney). Da qui a dire che la Disney mette alcuni personaggi solo perch√© il tuo subconscio ti porti a guardare tutti gli altri film Disney, ce ne passa. Io la chiamo passione.

Oh, beh, non parlo nemmeno di chi, vaneggiando, descrive gli spinoff, i sequel, i prequel e i midquel, autoparodie, o elementi del franchise come “messaggi subliminali per farti guardare gli altri film Disney”. Dico solo che stiamo parlando di individui con un quoziente intellettivo inferiore a quello dei passerotti.

Il mio discorso è finito, adesso; non ha infatti senso analizzare ogni singola citazione, per due semplici motivi: innanzitutto sono tantissimi e probabilmente molti non li conosciamo ancora, non li abbiamo ancora scoperti; inoltre direi le stesse cose per tutti: sono citazioni, riferimenti, camei, omaggi. Non dei cazzo di messaggi subliminali.

WHY DISNEY NEVER HAD SUBLIMINAL MESSAGES

Very many people sustain that in some Disney films, approximately all, there are subliminal messages (mostly of sexual nature, but also of other kinds). Now, many (too many) people affirm this without almost any knwoledge, but there are some “evidence”. In this aritcle I’m demolishing these dissertations (or, at least, I’m trying).

First of all, I want to specify that this article won’t be about other kinds of criticism towards Disney, namely “creepy” moments, those ones that “aren’t good for a children’s film”. Just let me tell you that most of the people who criticize this are contradictory with themselves: in your opinion, Walt Disney’s fables¬†are just some sugary fairy tales, where everyone’s happy and which all have happy ending, something that doesn’t exist; this is absolutely false, and as soon as a “sugar-free” moment happens, maybe more serious, maybe¬†wiser, here you complain. Bah, I don’t understand you.

There are several types of “messages”. First of all, I’d like to introduce a category:¬†written subliminal messages. Now I ask to whoever sustains this thesis: do you have a clue about what a subliminal message is? Clearly not, because if so you’d know that it’s intended to condition the reader’s mind. But if there are children watching the film,¬†how the fuck do they manage to read the writing “SEX”?? This question should be enough to rout any doubt about this kind of subliminal messages, but as¬†you’re going to see they are (admitting that they exist) in the majority imperceptible (and so “useless”, since they could not infiltrate in the mind). But let’s begin: after you…

This video¬†should show (“should” is required) a long sequence of messages in the film¬†Beauty and the Beast¬†that are, as¬†you can see, written and imperceptible.

This picture¬†represents the famous scene of¬†The Lion King where a bit of dust should set up the writing “SEX” (it’s very quick, as well as very confused, so…); among other things, this has been denied, affirming it was¬†“SFX”, it seems as a homage to a project or something similar (the same goes for other writings “SEX”, like this one).

This other image¬†should display three 6 in “Walt Disney” sign. What I’m saying now goes for all other messages that involve “666”: they’re not of sexual nature, so they cannot influence children “depraving” and “misguiding” them. I repeat: this feautre film’s audience is mostly made up by CHILDREN. In this case an unaware and, in the etymological meaning of the word, ignorant child¬†hasn’t got the knowledges¬†in order that the subliminal message hits the mark. If you catch my meaning… Someone (and this involves all satanic, Masonic and so on, subliminal messages) has then declared¬†that more than subliminal messages, they are symbols that should just prove Walt Disney and his partners’ belonging to satanic-Masonic organizations. But…to catch the squirrel, enter the squirrel’s mind: if I was a Mason or a satanist or similar, why should I insert in animated cartoons things like this?¬†How would I benefit from that? Bah…

Oh, yeah, this is famous: in¬†The Lion King‘s poster some people see, instead of the feline snout, a half-naked woman from behind. Let’s leave aside that seeing so many asses, “SEX” notices and phalli, you should be the perverted one, not at all those who “put subliminal messages”. ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† ¬† But now I’m facing a topic that I’ve intentionally omitted until now: let’s admit, let’s absurdly suppose that subliminal messages do actually exist. How much would they influence us and how much would they be really hidden? Some are not so concealed, therefore being “explicit”, they would not “work”. And those who really are subliminal? The majority wouldn’t do anything. What should they actually do? Has anyone ever stopped to think about it? No. Reflect: they’re not able to “change our mind”, “deprave us”…

For now I finish here, I’ll continue the article talking about those who, pissing me off, talk about cameos as they were subliminal messages…

Perché la Disney non ha mai avuto messaggi subliminali

Moltissime persone sostengono che in alcuni film Disney, all’incirca tutti, siano presenti messaggi subliminali (di carattere principalmente sessuale, ma anche di altri generi). Ora, molte (troppe) persone affermano ci√≤ senza quasi nessuna conoscenza, ma esistono delle “prove”. In questo articolo io smonter√≤ queste tesi (o almeno cercher√≤ di farlo).

Prima di ogni altra cosa, ci tenevo a specificare che non tratter√≤ altri tipi di critiche nei confronti della Disney, ossia i momenti “creepy”, quelli che “non vanno bene per un film per bambini”. Lasciatemi dire che la maggior parte delle persone che muove questa critica √® incongruente con se stessa: per voi i film, le fiabe della Walt Disney sono delle favolette zuccherose, dove tutti sono felici e con il lieto fine, qualcosa che non esiste; ci√≤ non √® assolutamente vero, e appena c’√® un momento “non zuccheroso”, magari pi√Ļ serio, magari pi√Ļ maturo, ecco che vi lamentate. Mah, non vi capisco.

Ci sono diversi tipi di “messaggi”. Innanzitutto, vorrei introdurre una categoria: i messaggi subliminali¬†scritti. Ora io chiedo a chiunque sostenga questa tesi: avete idea di cosa sia un messaggio subliminale? Evidentemente no, perch√© se cos√¨ fosse sapreste che esso √® volto a condizionare in qualche modo la mente di chi legge. Ma se sono i bambini a guardare il film,¬†come cazzo fanno a leggere la scritta “SEX”??? Questa domanda basterebbe a fugare ogni dubbio su questo tipo di messaggi subliminali, ma come vedrete la maggior parte sono (ammettendo che esistano) impercettibili (e quindi “inutili”, dato che non potrebbero entrare nella mente). Ma prego, cominciamo pure…

Questo video mostrerebbe (il condizionale √® d’obbilgo) una lunga serie di messaggi subliminali nel film¬†La Bella e la Bestia¬†i quali, come potete vedere, sono scritti e impercettibili.

Quest’immagine invece rappresenta la famosa scena de¬†Il re leone nella quale un po’ di polvere formerebbe la scritta “SEX” (oltre che molto confusa √® veloce, quindi…); tra l’altro ci√≤ era stato smentito, affermando che si trattava di “SFX”, mi sembra come omaggio ad uno studio o qualcosa del genere. (Stesso discorso vale per altre scritte “SEX”, come questa).

Quest’altra immagine¬†invece mostrerebbe tre 6 nella scritta “Walt Disney”. Quello che dico ora vale per tutti gli altri messaggi che coinvolgono il “666”: non sono di natura sessuale, quindi non possono influenzare i bambini “depravandoli” e “pervertendoli”. Ripeto: il pubblico di questi lungometraggi √® costituito principalmente da BAMBINI. In questo caso un ignaro e, nel senso etimologico del termine, ignorante bambino non ha le conoscenze perch√© il messaggio subliminale “vada a segno”. Non so se mi sono spiegato…Qualcuno (e questo coinvolge tutti i messaggi subliminali satanici, massonici e via dicendo) ha poi protestato che pi√Ļ che di messaggi subliminali, si tratta di simboli che semplicemente proverebbero l’appartenenza prima di Walt Disney e poi dei suoi collaboratori ad organizzazioni stanico-massoniche. Per catturare lo scoiattolo, entra nella testa dello scoiattolo: se io fossi massone o satantista o simili, per quale motivo dovrei infilare in dei cartoni animati cose del genere? Quale vantaggio ne trarrei? Bah…

Oh, s√¨, questo¬†√® famoso: nella locandina de¬†Il Re Leone¬†certe persone, al posto del muso felino, vedono una donna seminuda girata di spalle. Lasciando perdere che a vedere cos√¨ tanti culi, scritte “SEX” e¬†falli¬†devi essere pervertito tu, mica quelli che “mettono i messaggi subliminali”. Ma adesso affronto un argomento che ho volutamente omesso fino ad ora: ammettiamo, supponiamo per assurdo che effettivamente ci siano, i messaggi subliminali. Quanto realmente influirebbero e quanto sarebbero¬†davvero subliminali? Alcuni non sono cos√¨ nascosti, perci√≤ essendo “espliciti”, non “funzionerebbero”. E quelli subliminali per davvero? La maggior parte non farebbero niente. Cosa dovrebbero fare, effettivamente? Qualcuno si √® mai fermato a pensarci? No. Riflettete: non sono in grado di “cambiarci la mente”, “pervertirci”…

Per ora finisco qua, continuer√≤ l’articolo parlando di quelli che, facendomi incazzare, parlano dei camei come se fossero messaggi subliminali…

For Disney lovers