Perché la Disney non ha mai avuto messaggi subliminali

Moltissime persone sostengono che in alcuni film Disney, all’incirca tutti, siano presenti messaggi subliminali (di carattere principalmente sessuale, ma anche di altri generi). Ora, molte (troppe) persone affermano ciò senza quasi nessuna conoscenza, ma esistono delle “prove”. In questo articolo io smonterò queste tesi (o almeno cercherò di farlo).

Prima di ogni altra cosa, ci tenevo a specificare che non tratterò altri tipi di critiche nei confronti della Disney, ossia i momenti “creepy”, quelli che “non vanno bene per un film per bambini”. Lasciatemi dire che la maggior parte delle persone che muove questa critica è incongruente con se stessa: per voi i film, le fiabe della Walt Disney sono delle favolette zuccherose, dove tutti sono felici e con il lieto fine, qualcosa che non esiste; ciò non è assolutamente vero, e appena c’è un momento “non zuccheroso”, magari più serio, magari più maturo, ecco che vi lamentate. Mah, non vi capisco.

Ci sono diversi tipi di “messaggi”. Innanzitutto, vorrei introdurre una categoria: i messaggi subliminali scritti. Ora io chiedo a chiunque sostenga questa tesi: avete idea di cosa sia un messaggio subliminale? Evidentemente no, perché se così fosse sapreste che esso è volto a condizionare in qualche modo la mente di chi legge. Ma se sono i bambini a guardare il film, come cazzo fanno a leggere la scritta “SEX”??? Questa domanda basterebbe a fugare ogni dubbio su questo tipo di messaggi subliminali, ma come vedrete la maggior parte sono (ammettendo che esistano) impercettibili (e quindi “inutili”, dato che non potrebbero entrare nella mente). Ma prego, cominciamo pure…

Questo video mostrerebbe (il condizionale è d’obbilgo) una lunga serie di messaggi subliminali nel film La Bella e la Bestia i quali, come potete vedere, sono scritti e impercettibili.

Quest’immagine invece rappresenta la famosa scena de Il re leone nella quale un po’ di polvere formerebbe la scritta “SEX” (oltre che molto confusa è veloce, quindi…); tra l’altro ciò era stato smentito, affermando che si trattava di “SFX”, mi sembra come omaggio ad uno studio o qualcosa del genere. (Stesso discorso vale per altre scritte “SEX”, come questa).

Quest’altra immagine invece mostrerebbe tre 6 nella scritta “Walt Disney”. Quello che dico ora vale per tutti gli altri messaggi che coinvolgono il “666”: non sono di natura sessuale, quindi non possono influenzare i bambini “depravandoli” e “pervertendoli”. Ripeto: il pubblico di questi lungometraggi è costituito principalmente da BAMBINI. In questo caso un ignaro e, nel senso etimologico del termine, ignorante bambino non ha le conoscenze perché il messaggio subliminale “vada a segno”. Non so se mi sono spiegato…Qualcuno (e questo coinvolge tutti i messaggi subliminali satanici, massonici e via dicendo) ha poi protestato che più che di messaggi subliminali, si tratta di simboli che semplicemente proverebbero l’appartenenza prima di Walt Disney e poi dei suoi collaboratori ad organizzazioni stanico-massoniche. Per catturare lo scoiattolo, entra nella testa dello scoiattolo: se io fossi massone o satantista o simili, per quale motivo dovrei infilare in dei cartoni animati cose del genere? Quale vantaggio ne trarrei? Bah…

Oh, sì, questo è famoso: nella locandina de Il Re Leone certe persone, al posto del muso felino, vedono una donna seminuda girata di spalle. Lasciando perdere che a vedere così tanti culi, scritte “SEX” e falli devi essere pervertito tu, mica quelli che “mettono i messaggi subliminali”. Ma adesso affronto un argomento che ho volutamente omesso fino ad ora: ammettiamo, supponiamo per assurdo che effettivamente ci siano, i messaggi subliminali. Quanto realmente influirebbero e quanto sarebbero davvero subliminali? Alcuni non sono così nascosti, perciò essendo “espliciti”, non “funzionerebbero”. E quelli subliminali per davvero? La maggior parte non farebbero niente. Cosa dovrebbero fare, effettivamente? Qualcuno si è mai fermato a pensarci? No. Riflettete: non sono in grado di “cambiarci la mente”, “pervertirci”…

Per ora finisco qua, continuerò l’articolo parlando di quelli che, facendomi incazzare, parlano dei camei come se fossero messaggi subliminali…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...